10 Motivi per vivere il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo

10 Motivi per vivere il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo

10 Motivi per vivere il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo

10 Motivi per vivere il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo

05/09/2017

 

1  Fare il “Giro del Mondo “ gustando cous cous a qualsiasi ora del giorno…

Sono più di  40 le ricette di cous cous tra cui si potrà scegliere, dalle versioni più stravaganti alle più tradizionali. Nel Villaggio gastronomico, aperto dalle 12 alle 24, si potranno gustare anche i dolci  più golosi della pasticceria siciliana. 
Sei Case del  Cous Cous  per un’esperienza gustativa unica!!!

2   Godersi  la lunga spiaggia e il mare splendido di San Vito Lo Capo 

Mare, sole, relax e tanto cous cous,  da gustare anche in spiaggia … accolti  in una tenda berbera in riva al mare…  

Un tuffo nelle acque ancora calde del mare siciliano per una  vacanza di fine estate che  dà la carica! 

3  Ogni sera uno show diverso…!

Vivere la magia dei concerti sotto le stelle…con Francesco Gabbani  e  Samuel  sulla bellissima spiaggia di San Vito Lo Capo e  insieme alla musica di: Jarabe de Palo,  Levante,   Mario Venuti,  Niccolò Fabi,  Fabrizio Moro e  Joe Bastianich Project,  in  piazza Santuario, nel cuore del paese.   Ma non finisce qui …tanto divertimento con la comicità esilarante di Paolo Migone  e una straordinaria serata cabaret con Nino Frassica!

4   Curiosare tra gli stand dell’Expo Village alla ricerca di  bontà siciliane e non solo…!

Tante golose specialità vi faranno l’occhiolino dagli stand … profumi, sapori e colori che potrete portare a casa o gustare direttamente sul posto. Ma anche tanti prodotti dell’artigianato o manufatti tipici dei paesi in gara. Non perdete l’occasione per fare un regalo davvero gradito ai vostri amici!

 

5   Provare l’emozione di far parte della Giuria popolare che premierà il Migliore Cous Cous 

Come ogni anno, le gare di cous cous saranno due: il Campionato italiano Bia Couscous  e il Campionato del  Mondo di Cous Cous.
Scegli tu a quale delle due gare partecipare.
Nella Gara italiana, sabato 16 e domenica 17, si sfideranno  sei  chef selezionati  attraverso un contest nazionale. Il vincitore rappresenterà   l’Italia al Campionato del Mondo di Cous Cous.
La Gara mondiale si svolgerà il 21 , 22 e 23 settembre e  vedrà invece ai fornelli gli Chef di 10 nazioni  tra cui l’Italia.
Per partecipare basta acquistare un Ticket.

6   Fare un tuffo nelle acque della Riserva dello Zingaro

Sarebbe imperdonabile  essere a San Vito Lo Capo e non visitare la Riserva dello Zingaro… anche perché questo è il momento ideale per godere pienamente della sua  bellezza.  Dopo la grande affluenza estiva  si ritorna ad assaporare la tranquillità delle sue calette e dei suoi sentieri profumati. 

7   Imparare l’arte del couscous e scoprire i segreti degli chef partecipando  ai cooking show 

Se siete appassionati di cucina, se non vi perdete un Masterchef o una sfida ai fornelli… siete nel posto giusto!
Partecipare ai cooking show del Cous Cous Fest è , vi assicuro, un’esperienza fantastica.

Chef famosi prepareranno per voi la loro ricetta speciale di cous cous …
Vi sveleranno qualche piccolo segreto e vi racconteranno tanti  aneddoti curiosi in una gradevole atmosfera . 

 

8   Incontrare  tanti amici e ballare in piazza fino a tarda  notte con la musica energetica di DJ Fargetta

Una serata disco con gli amici non può mancare…sabato 23 settembre alle 23,45 piazza Santuario si trasforma in un DJ Set. 

Dj Mario Get Far Fargetta, storico dj del Deejay Time, ci regalerà  una  notte elettrizzante con la migliore musica del momento.

9   Dormire in barca a vela cullati dal mare o  godersi  il mare più bello con un fantastico giro in barca

Mare, mare, mare  …anche per dormire!

Quest’anno, per la prima volta, potrete scegliere la formula Boat & Breakfast , un modo divertente ed insolito per godersi  San Vito Lo Capo.

Bella anche l’idea di fare un giro in barca per ammirare la bellissima costa sanvitese… basta prenotare una delle escursioni giornaliere che partono dal porto.

Per tutti, ci sono poi  tante comode soluzioni per soggiornare in paese o nei dintorni. 

10   Visitare i borghi più affascinanti della zona.

Erice, incluso tra i Borghi più belli d’Italia, mantiene intatto il suo fascino medievale, magicamente ci si ritrova immersi  nella storia e nel mito della dea Venere.  

Custonaci, a pochi minuta da San Vito Lo Capo, si affaccia sul golfo di Bonagia. Qui il mare e la montagna si fondono in un paesaggio unico. Siamo nel cuore della Riserva  Naturale  di  Monte  Cofano e a pochi passi dalla frizzante spiaggia di Cornino.

Ed infine vi proponiamo di fare un salto nel borgo marinaro di Bonagia, magari al tramonto. Affacciato sul suo pittoresco porticciolo, Bonagia,  ha tutto il fascino di un luogo legato al passato. La torre della sua antica Tonnara svetta fiera sulle barche dei pescatori  ed è ancora possibile vedere le imbarcazioni, dette Muciare,  con cui i tonnaroti  andavano a pescare i tonni.

...per chi rimane qualche giorno in più la lista continua...

Trekking nei sentieri delle Riserve

Un bagno alla Tonnara del Secco 

Visita al Parco Archeologico di Segesta

Visita al Museo Pepoli e al Museo di Torre di Ligny a Trapani.  

Escursione alle Isole Egadi

Castellammare del Golfo e Scopello

...


Autore: by
SanVitoweb.com
          

Cogli al volo le occasioni

Scegli un'offerta per la Tua vacanza a San Vito Lo Capo

Scopri le Offerte