Ricetta Cassata Siciliana

Cassata Siciliana

Cassata Siciliana

Descrizione:

Tra i dolci più famosi della Sicilia spicca la Cassata siciliana, trionfo di ricotta, marzapane e frutta candita, un mix di sapori che nasconde una lunga storia. Dai romani agli arabi, dagli spagnoli ai normanni, tutti hanno dato il loro contributo alla realizzazione di uno dei dolci più famosi e amati al mondo.

  • preparazione: 01h 30m
  • cottura: 30m
  • totale: 02h

Ingredienti per 12 persone

Per il pan di Spagna:
Uova fresche5
Zucchero210 gr.
Farina di tipo 00210 gr.
Vanillina1 bustina
Farcitura:
Ricotta800 gr.
Zucchero a velo320 gr.
Canditi misti50 gr.
Aroma vanigliaq.b.
Glassa/Ghiaccia:
Zucchero a velo180 gr.
Albume di uova fresche3
Succo di limone30 gr.
Decorazione:
Gelatina di albicocche100 gr.
Pasta di mandorle500 gr.
Colorante alimentare verdeq.b.
Zucchero a velo50 gr.
Canditi misti150 gr.

Procedimento:

Preparate un Pan di Spagna montando le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e aromatizzate il tutto con della vaniglia.

Aggiungete la farina al composto e versate il tutto in uno stampo rettangolare di almeno 20X30 cm, precedentemente imburrato, e infarinato e infornate a 200° per circa 35 minuti.

Fate raffreddare  il pan di Spagna.

Prendete uno stampo per cassata di Ø 30 cm foderatelo con la pellicola e mettete sul fondo un disco di pan di spagna. 
Poi ritagliate delle strisce di pan di spagna di circa 6 cm per foderare il bordo dello stampo.

Adesso setacciartela ricotta e aggiungetevi lo zucchero a velo, l'aroma e i canditi.

Riempite lo stampo foderato di pan di spagna con la ricotta e copritela con un altro disco di pan di Spagna. Premete dolcemente e lasciate riposare. 
Riponete la cassata in frigo per almeno 7 ore.

La cassata va poi sformata su un vassoio  e spennellata con della gelatina di albicocche tiepida.

Su un piano va stesa la pasta di mandorle che potrete colorare con un pizzico di colorante per alimenti verde. La pasta dovrà avere uno spessore di 3/4 mm.

Mettete la pasta di mandorle attorno al bordo della cassata  e poi versate la glassa per coprire la parte superiore.

Adesso inizia la parte più divertente, la decorazione.

Sbizzarritevi con la frutta candita a decorare sontuosamente la cassata e il gioco è fatto...
... stupirete tutti con la bellezza e la bontà di questo dolce!

Buon appetito..!

Valori nutrizionali

  • Calorie (kcal): 600
          
Autore: