Scoprire viaggiando

Scoprire viaggiando

Scoprire viaggiando

08/02/2019

Il mio giro in Sicilia è iniziato senza un programma preciso. Amo viaggiare poco organizzata, perché partire con il cuore voglioso di avventura ti fa apprezzare il viaggio nella sua essenza.
Ho approfittato di pochi consigli trovati sul web, sapendo già dove mi sarebbe piaciuto andare. Una delle mete che avrei visitato: Trapani.

Riuscire a parlare delle bellezze di Trapani e del suo territorio, mi viene facile. Raccontare di Cofano ed Erice, meraviglie che dall’alto guardano il mare, è un piacere da condividere.

Erice è un borgo medievale dove sembra che il tempo si sia fermato. Cofano sembra una montagna incantata, con i suoi contorni spigolosi, eppure montagna morbida che accoglie nel suo abbraccio. Si guardano queste due meraviglie…tra esse si schiude il mare. Generoso, limpido, vivace.
Ho preferito vedere i luoghi meno citati ovunque, che ho scoperto grazie appunto, alla mia sete di avventura.
Cornino, il litorale di Pizzolungo, il piccolo porto di Bonagia. Bellezze vestite di modestia. Il loro valore non è un palcoscenico, piuttosto la semplicità di tutto ciò che è vero.



Salendo da Bonagia, dopo aver visto il porticciolo, mi sono avventurata per una strada che si arrampica verso Valderice. Ho preferito un percorso alternativo a quello del litorale. E’ cosi che ho incontrato un Hotel il cui nome non mi era nuovo. Parco degli Aromi

Lo avevo già letto, o mi stava incantando per la prima volta il suono di quel nome? Ho percorso la stradina oltre l’insegna e ho cercato alloggio per la notte. La vista avrebbe già meritato il fatto che io fossi arrivata li’.

Il dopo, ve lo racconto in poche righe. La reception ti accoglie con un aroma piacevole e una musica rilassante. Un ambiente sobrio, pulito ed accogliente. L’aroma della spa dell’Hotel ti invita appena entri ad un percorso benessere in piena sintonia con il paesaggio attorno. Non esito un istante.



La receptionist mi accompagna gentile e curata, in camera.
La vista sul mare, il verde attorno, la sala colazioni in stile nordico che scopro l’indomani, mi hanno semplicemente fatto decidere di trascorrere qualche giorno in più a Trapani.
Parco degli Aromi mi ha dato l’opportunità di visitare il territorio trapanese, grazie alla sua posizione strategica, senza traffico attorno, senza dover pagare un parcheggio ad ogni ora. Pulizia, riservatezza, accoglienza. Chi lavora bene ed offre servizi, merita alcune righe di ringraziamento. Non la chiamerei recensione, la mia.

Dico semplicemente grazie alla struttura. Cosi’ rivivo ad ogni parola, il benessere (e in questo caso è doppio, grazie alla Spa) di un soggiorno che mi ha riscaldato il cuore.

www.hoteltrapaniparcodegliaromi.it    +39 0923 892806 


Autore: by
SanVitoweb.com