SiciliAmbiente VII Documentary Film Festival

SiciliAmbiente VII Documentary Film Festival

SiciliAmbiente VII Documentary Film Festival

14/07/2015

Lo scopo principale del Festival è quello di far conoscere e diffondere il Documentario d’Autore e permettere ai registi di confrontarsi su diversi temi come l’ ambiente, la biodiversità, l' antropologia, lo sviluppo sostenibile, l' integrazione e i diritti civili.

L' avventura del Festival SiciliAmbiente, inizia nel 2009, e in questa VII Edizione si avvarrà, come sempre, della collaborazione di diversi partner che con la realizzazione di numerose attività coinvolgeranno la cittadinanza e i turisti di San Vito Lo Capo.

Il Festival contribuisce, con la sua attività e con le preziose collaborazioni che riesce ad attrarre, alla diffusione di una “cultura della sostenibilità”, basata sull’integrazione tra esigenze di conservazione delle risorse naturali e tutela dei diritti umani.

Location ideale della manifestazione grazie alla sua spiaggia e al suo mare incantevoli, San Vito Lo Capo si conferma oggi nel suo ruolo di meta non solo balneare ma anche culturale in quanto attenta sostenitrice di un modello ecosostenibile di sviluppo economico del suo territorio.
Partner di questa Edizione 2015 sono: Amnesty International, FIAB, Filmoteca Regionale Siciliana, tantissime altre realtà nazionali e regionali e, per la prima volta, la Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio.

 

Attività
Ogni giorno nel tardo pomeriggio verrà presentato un libro, grazie alla Navarra Editore e sarà accompagnato da un aperitivo offerto da Olis Geraci e Vino Lauria (produttori di alimenti biologici e a Km-0)

Ogni pomeriggio verranno proposte molte attività : escursioni, laboratori per bambini e ragazzi, mostre fotografiche ecc., grazie a :

Palermo Scienza
FIAB
Palermo Ciclabile
Palma Nana
Photo Nature
Movimento in Difesa del Cittadino
(solo per citarne alcuni)

Per la serata finale verrà organizzato in collaborazione con Amnesty International un grande evento di chiusura del Festival con la presentazione della campagna : SOS EUROPA: PRIMA LE PERSONE POI LE FRONTIERE

 

 

I FILM SELEZIONATI


Sezione DOCUMENTARI:

Die Unsichtbaren (The Invisibles), Benjamin Kahlmeyer, 78′ (Germania)
Emergency Exit: Young Italians Abroad, Brunella Filì, 66′ (Italia)
La Sùta. La nostra eredità nucleare in un triangolo d’acqua, Cristina Monti, Daniele Gaglione, Paolo Rapalino, 68′ (Italia)
Leaving Africa, Iiris Härmä, 85′ (Finlandia)
Movement, Ellard Vasen, 80′ (Olanda)
Il mondo di Nermina, Vittoria Fiumi, 54′ (Italia)
Sul Vulcano, Gianfranco Pannone, 80′ (Italia)
Where might the wind rest?, Mohammad Ali Shirzadi, 76′ (Iran)
Zero Waste – Napoli senza monnezza, Raffaele Brunetti, 60′ (Italia)

 

Sezione CORTI:

An 27, Wabinle Nabie, 13′ (Francia, Burkina Faso)
Biodiversidad, Guillermo Chapa, 17′ (Spagna)
Bukit Duri, Anne Murat, 13′ 50” (Francia, Indonesia)
Fashion to Die For, Lynn Estomin, 5′ 36” (Usa, Bangladesh)
Gli Uraniani, Gianni Gatti, 25′ (Italia)
Hacia una primavera rosa, Mario de la Torre, 17′ (Spagna)
Isabel Isabellae, Amanda Rodriguez, 11′ 50” (Spagna)
L’impresa, Davide Labanti, 16′ (Italia)
La paralisi, Gianni Costantino, 25′ 54” (Italia)
Venerdì, Tonino Zangardi, 15′ 10” (Italia)

 

Sezione ANIMAZIONI:

Amir e Amira, Autori Vari, 4′ 16” (Francia)
Bella di notte, Paolo Zucca, 11′ 31” (Italia)
Jerminaciòn, Paul Gomez Lopez, 9′ 31” (Messico)
Juan y la nube, Giovanni Maccelli, 15′ 33” (Spagna)
Junk Girl, Mohammed Zare, 15′ 21” (Iran)
Kiko’s Paradise, Paco Gisbert, Ramón Alós e Paqui Ramírez, 9′ 10” (Spagna)
Le bal des meduses, Autori Vari, 6′ 10” (Francia)
Sticks and Stones, Isaac King, 3′ 35” (Canada)
Sweet Cocoon, Autori Vari, 5′ 55” (Francia)
The Illusion, Sarah Saleh, 2′ 17” (Egitto)

 

LE GIURIE

La giuria per il concorso internazionale Documentari è composta da:

Heidi Gronauer – Direttrice della scuola Zelig di Bolzano, responsabile del media Training Project di ESoDoc (European Social Documentary) e membro di EFA (European Film Academy).
Lorenzo Hendel – Regista e autore di numerosi documentari, dal 2007 al 2013 è stato responsabile editoriale di “Doc3″, nel 2014 autore del libro “Drammaturgia del cinema documentario”.
Marco Roncalli – Scrittore, giornalista e autore di numerosi documentari. E’ presidente della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo, membro dell’International Raul Wallenberg Foundation, della Fondazione Campana di Rovereto, del Comitato di Direzione dell’Editrice La Scuola.

La giura per il concorso internazionale dei Cortometraggi e delle Animazioni è composta da:

Paolo Briguglia – Attore
Franco Marineo – Critico cinematografico e scrittore
Isabella Ragonese – Attrice


La giuria della sezione Corti Mobili è composta da:

Renato Alongi – Presidente FIAB Trapani
Francesco Baroncini – Direttore Nazionale FIAB (Federazione Amici della Bicicletta)
Sabrina Gullo – Coordinatore Regionale FIAB e Presidente FIAB Palermo

Programma SiciliAmbiente


Autore: by
SanVitoweb.com