Tra i dolci che hanno reso famosa la Sicilia nel Mondo, un posto privilegiato spetta alla Cassata Siciliana.
Un vero trionfo di pan di Spagna, ricotta, marzapane e frutta candita. Un mix di colori e sapori che stupiscono gli occhi ed il palato.

Cassata Siciliana

Ingredienti per 12 persone

  • Per il pan di Spagna:
  • 5 Uova fresche
  • 210 g Zucchero
  • 210 g Farina di tipo 00
  • 1 busta Vanillina
  • Farcitura:
  • 800 g Ricotta
  • 320 g Zucchero a velo
  • 50 g Canditi misti
  • q.b. Aroma vaniglia
  • Glassa/Ghiaccia:
  • 180 g Zucchero a velo
  • 3 Albume di uova fresche
  • 30 g Succo di limone
  • Decorazione:
  • 100 g Gelatina di albicocche
  • 500 g Pasta di mandorle
  • q.b. Colorante alimentare verde
  • 50 g Zucchero a velo
  • 150 g Canditi misti

Procedimento


Preparate un Pan di Spagna oppure acquistatene uno già pronto.
Setacciate la ricotta e mescolatela con lo zucchero a velo aggiungendo delle gocce di cioccolato.
Acquistate un panetto di pasta di mandorle già pronta e con il mattarello stendete una sfoglia di circa 4mm. Le pasticcerie colorano di verde la pasta di mandorle e potete farlo anche voi a casa con del colorante per alimenti, ma va bene anche senza.
A questo punto iniziate a foderare con il pan di Spagna uno stampo per cassata di 30 cm di diametro.



Prima di inserire il pan di Spagna mettete una pellicola trasparente nello stampo, vi permetterà di girare la cassata più facilmente.  Dopo aver messo il pan di Spagna anche lungo il bordo dello stampo, bagnatelo con del Marsala. 
Adesso è il momento di mettere dentro la ricotta condita e chiudere tutto con un ultimo disco di pan di Spagna. Premete dolcemente e lasciate riposare in frigo per almeno 5 ore.
Quando sformerete la cassata su un vassoio, spennellatela con della gelatina di albicocche tiepida, quindi ricopritela con il marzapane. Prima di decorarla potreste anche aggiungere una glassa, ma se volete realizzare una versione più light passate direttamente alla decorazione utilizzando della buona frutta candita.
Sbizzarritevi con scorze di arancia, cedro e ciliegine… stupirete tutti con la bellezza e la bontà di questo dolce!

Buon appetito!

 

valori nutrizionali

  • Calorie kcal: 600

Altre ricette

  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Sfincione alla palermitana

    La pizza dei palermitani si chiama sfincione ed è sicuramente una delle ricette più conosciute ed amate della cucina siciliana
    per 4
    00:40
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Anelletti al forno

    Il timballo di anelletti è una tipica ricetta palermitana dal gusto deciso, piatto principe delle tavole estive...
    per 6
    01:00
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Sfincioni di San Giuseppe

    Nel trapanese gli sfincioni di San Giuseppe sono molto amati e nel giorno di San Giuseppe, il 19 marzo, sono presenti in tutte le tavole.
    00:30
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Cassata Siciliana

    Una festa di sapori che vanta una lunga storia.
    per 12
    01:30
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Couscous di pesce

    La tipica ricetta trapanese dalle origini nord-africane
    per 6
    01:00
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Purpu affugato

    Polpo affogato. È un ottimo secondo, stuzzicante ideale per la stagione estiva e per chi ama la cucina leggera ma ricca di sapore.
    per 2
    00:15
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Tonno in agrodolce

    Il tonno con cipolle in agrodolce è una ricetta tipica siciliana, delle fette di tonno rosso fritte in padella e insaporite con delle cipolle
    00:40
  •  SanVitoWeb La tua vacanza a San Vito Lo Capo in Sicilia a Trapani

    Cannoli siciliani

    Tradizionalmente i cannoli venivano preparati solo durante il periodo di Carnevale ma con il tempo è diventato il dolce siciliano per eccellenza...
    per 6
    01:00